Vergogna a Napoli, due tifosi ucraini accoltellati al Corso Umberto: in ospedale

Il primo episodio al Corso Umberto, il secondo nei pressi dell'Università

Notte di paura a Napoli. Ci risiamo. Come riporta Il Mattino rispuntano i coltelli, e tutto a causa di una partita di pallone: quasi che la lezione di Siviglia – dove un tifoso juventino è stato ridotto in fin di vita dopo alcuni raid premeditati dei tifosi spagnoli – non fosse bastata. Invece ci vuol poco a far salire la pressione del peggiore tifo, di quello che si arma e fa paura, e minaccia e colpisce l’avversario di turno. Cartoline dalla Malanapoli: due tifosi ucraini – supporters della Dinamo Kiev – sono finiti in ospedale la notte scorsa. Accoltellati da gentaglia che finge di mascherarsi da tifoso del Napoli. Una vergogna senza fine. I fatti. Poco dopo le 20 alle centrali operative di polizia e carabinieri arrivano gli allarmi: «Correte, hanno preso a coltellate due persone». Distinti episodi. Il primo si verifica al corso Umberto, dove un uomo biondo, alto, con una sciarpa della Dinamo Kiev – avversaria questa sera del Napoli in Champions League – viene affrontato da una banda di teppisti che senza motivo lo aggrediscono, accoltellandolo all’addome e a una coscia. Il secondo fatto si verifica non lontano dall’Università. Scena in fotocopia: solita banda di incivili che vede nel tifoso ucraino il nemico da abbattere. Spunta anche in questo caso una lama, ma per fortuna le ferite non sono gravi. Resta la vergogna. Per i due episodi. Indagano polizia e carabinieri.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.