Dino Celentano: “Giocatori, allenatore e dirigenza: Napoli, abbiamo tutto al posto giusto!”

Amarcord Dino Celentano, storico dirigente del Napoli di Maradona. Dai microfoni di Radio Marte, la tesi dell’indimenticato dirigente-tifoso: “Non sono un tecnico, ma credo che il calcio sia una scienza non perfetta e tra l’altro un gioco molto semplice: per buttare più palloni in rete dell’avversario ci vogliono grandi calciatori, un buon allenatore che sappia allenarli e una società seria alle spalle. Il Napoli ha tutti questi ingredienti, in più, possiede il fattore campo: nessuno ha i supporter che vantiamo sotto il Vesuvio. Ai tempi di Maradona facemmo in 3 anni il salto dall’ottavo posto allo scudetto, spero si possa fare lo stesso con questo Napoli di Mazzarri e del gruppo.”

La Redazione

M.P.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.