“DiZona”: Savoia 7 su 7. Marcianise: che derby a porte chiuse!

Nei gironi H ed I capeggiano due campane. Week end di derby: Marcianise, Keller e Gelbison sorridono

Benvenuti, gentili lettori, al settimo appuntamento stagionale con la DiZona di IamNaples.it, il focus sulle vicissitudini delle compagini campane impegnate nell’impegnativo campionato di Serie D e dedicato a tutti gli appassionati di calcio “minore”. Ecco la lente d’ingrandimento sulla domenica delle nostre:

Girone H – Continua la favola Marcianise. I gialloverdi danno vita, insieme alla Turris, ad uno dei derby più belli ed avvincenti degli ultimi anni per la categoria. Il tutto, ahinoi, a porte chiuse (clicca qui per leggere l’articolo del match). Alla fine è 4-3 in favore dei padroni di casa, che legittimano il loro primato in classifica (18 punti in 7 gare). Derby di giornata vol. II: difronte Gelbison Cilento e Gladiator; vincono i padroni di casa grazie alla rete di Esposito (43′)  e, ad oggi, si candidano ad una piazza d’onore nel girone H. Sognare i playoff non è reato. Derby di giornata, vol III: un’altra gara da annoverare tra le “bellissime” di questo weekend. La Real Hyria Vico e la Mariano Keller danno vita ad una gara piena di colpi di scena, alla fine, quasi a sorpresa, i tre punti spettano agli ospiti, che risalgono dopo il KO col Metapontino di sabato scorso. Muove la classifica la Puteolana, che grazie allo 0-0 di Monopoli sale a quaota 6.

La giornata – Gelbison-Gladiator 1-0 (43′ pt Esposito); Matera-Grottaglie 4-2 (1′ pt Calori, 46′ pt Majella, 5′ st Majella, 8′ st Formuso, 22′ st Lauria su rigore, 28′ st Napolitano); Nardò-Brindisi 0-7 (1′ pt Pellecchia, 26′ pt Pellecchia, 30′ pt Pellecchia, 35′ pt Cacace, 45′ pt Gambino, 27′ st Gambino, 32′ st Tedesco su rigore); Progreditur Marcianise-Turris 4-3 (19′ pt Perna, 35′ pt Iadaresta su rigore, 13′ st Temponi, 27′ st Citro, 32′ st Perna, 42’st Allegretta, 44′ st Perna); Real Metapontino-Bisceglie 0-1 (5′ Titone); Real Vico-Mariano Keller 2-3 (13′ pt Santaniello, 28′ pt Russo, 15′ st Santaniello su rigore, 31′ st Maraucci, 48′ st Fragiello); Taranto-San Severo 1-1 (29′ st Molinari, 44′ st Polani); Manfredonia-Francavilla 1-1 (13′ pt Portosi, 46′ pt Gasparini); Monopoli-Puteolana Internapoli 0-0.

14v10v13

 

Girone I – Rischia di cadere nella monotonia il Savoia di Feola. Dopo sette gare ed altrettante vittorie, gli oplontini guidano il girone I (a più sei dall’Akragas secondo) con 21 punti. Quest’oggi la vittima sacrificale di turno è stata l’Orlandina, battuta a domicilio col risultato di 1-2. Buon pareggio esterno della Cavese nello scontro diretto play-off con l’Hinterreggio (1-1 il finale da Reggio Calabria). Punto calabro anche per il Pomigliano, passato in doppio vantaggio sul campo della Vibonese (va in gol anche l’ex Primavera Nicolas Pesce) ma recuperato dai padroni di casa in poco più di 10′. La banda Seno si porta a quattro punti in classifica. Domenica totalmente diversa per le due compagini salernitane: la Battipagliese asfalta il Due Torri (4-1 casalingo) mentre l’Agropoli accoglie l’Akragas e tutto il disappunto di un ambiente deluso. L’1-2 finale è l’ennesima delusione per i tifosi delfini che, alla vigilia del torneo, credevano di doversi accingere a vivere un campionato totalmente diverso. Per la cronaca la partita degli uomini del già sulla graticola Pirozzi terminano la partita in 8 (tre le espulsioni!) ed i tifosi abbozzano un’invasione di campo. Dulcis in fundo tre punti anche per il Torrecuso, sempre più rivelazione del girone: i beneventani tornano da Noto con tre punti in tasca ed un 1-2 che fa ben sperare in proiezione futura.

La giornata – Agropoli-Akragas 1-2 (6′ pt Saraniti, 26′ pt Chiavazzo, 34′ st Dario Costa); Battipagliese-Due Torri 4-1 (10′ pt Alleruzzo, 31′ pt Olcese, 38′ pt Manzo, Butera); Comprensorio Montalto-Città di Messina 1-0 (18′ st Savasta); Hinterreggio-Cavese 1-1 (9′ pt Paviglianiti, 22′ st De Rosa su rigore); Noto-Torrecuso 1-2 (24′ pt Allegretti, 38′ pt La Cava, 34′ st Di Benedetto); Nuova Gioiese-Licata sarà 3-0 a tavolino; Orlandina-Savoia 1-2 (25′ pt Frisenda, 14′ st Scarpa, 21′ st Scarpa su rigore); Ragusa-Rende 0-1 (7′ pt Galantucci); Vibonese-Pomigliano 2-2 (2′ pt Varriale, 22′ pt Pesce, 30′ pt Marasco, 34′ pt Spanò).

13 10 13 i

 

 

A cura di Mirko Panico

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.