Donadel verso la rescissione, spiraglio per Palombo a gennaio

L'ex viola avrebbe avuto dissidi con lo staff sanitario azzurro. La Samp: Angelo si può trattare.

A gennaio, in casa Napoli, potrebbero esserci particolari novità a centrocampo. Tutto ruota intorno alla vicenda Donadel: il calciatore ex Fiorentina, infortunatosi ormai un paio di mesi fa, da tempo non si allena col gruppo. Nei giorni scorsi il giornalista Gianfranco Lucariello ha parlato di imminente rescissione del contratto per il mediano di Conegliano. Il motivo sarebbe da ricercare nei dissidi tra l’entourage del giocatore e lo staff sanitario azzurro, accusato di aver voluto forzare i tempi di recupero aggravando l’infortunio.

Ecco che, a questo punto, il Napoli avrebbe individuato in Angelo Palombo della Sampdoria, 30 anni, perfetto conoscitore degli schemi di Mazzarri, il principale sostituto di Donadel. Il sampdoriano sarebbe già dovuto arrivare quest’estate, ma preferì restare a Genova. Durante la trasmissione Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto oggi Pasquale Sensibile, direttore sportivo blucerchiato, che ha detto: «A fronte di una volontà di Palombo e di fronte ad una offerta seria avremmo il dovere di sederci attorno ad un tavolo e parlarne. Ma il nostro obiettivo è conquistare la serie A e faremo di tutto per ottenere la promozione anche passando al vaglio alcune operazioni di mercato. Ricordo che quest’estate appena arrivai alla Sampdoria chiudemmo immediatamente le ipotesi di una cessione di Palombo. Oggi sono passati tre mesi e ne passeranno altri due fino a gennaio. Il nostro allenatore ha scelto una linea di gestione lineare, che condividiamo appieno. Angelo in passato ha stretto i denti e talvolta ha giocato anche in non perfette condizioni fisiche. Se poi nella testa dei club e in quella di Palombo le ultime due esclusioni inflittegli possono riaprire dei discorsi diversi ne terremo conto, però non voglio scaricare la responsabilità di una eventuale cessione nelle mani del giocatore. Noi, come Sampdoria, siamo pronti a fare un mercato molto attento, a volte le squadre si rinforzano anche con qualche cessione».

Fonte: Corriere del Mezzogiorno.it

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.