Dramma Sala, Kantè disposto a pagare di tasca sua le ricerche

Il gesto per l'ex compagno ai tempi del Caen scomparso dopo un incidente aereo

Il centrocampista del Chelsea ha fatto sapere di essere disposto a pagare di tasca propria le ricerche

Situazione sempre più disperata, quella di Emiliano Sala e del pilota Dave Ibbotson. A 72 ore dalla scomparsa dai radar del piccolo aeroplano da turismo, sul quale viaggiava il calciatore appena trasferitosi dal Nantes al Cardiff insieme al pilota, la polizia di Guernsey, dopo aver perlustrato invano l’isola di Burhou, ha annunciato di aver interrotto le ricerche. Una decisione non accettata ovviamente dalla famiglia del giocatore e nemmeno dal mondo del calcio, che si è mobilitato sui social per chiedere di proseguire le ricerche del velivolo scomparso nel Canale della Manica lunedì scorso.

A spiazzare tutti è la proposta del centrocampista del Chelsea N’Golo Kanté, che sarebbe disposto a finanziare le ricerche di tasca sua affinché proseguano. Il centrocampista francese giocava nel Caen, dove nel gennaio 2015 era arrivato anche Emiliano Sala, prima di cambiare squadra sei mesi dopo. Secondo Times Sport quindi Kanté, che ha particolarmente a cuore il caso del collega, sarebbe disposto a contribuire alle ricerche, facendo felici i familiari dell’argentino tutt’ora speranzosi di ritrovarlo in vita.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.