Due daspo dopo Italia-Slovenia a Firenze

Un tifoso per ogni squadra, provvedimento per due anni

Un tifoso sloveno e uno italiano sono stati colpiti da daspo di due anni, dopo i controlli prima della partita Italia-Slovenia. Lo sloveno, cinquantenne, e’ stato fermato dagli agenti della digos mentre cercava di entrare nello stadio con un coltello e un paio di forbici nascosti nelle tasche dei pantaloni. L’italiano, un trentunenne di Reggio Emilia, e’ stato trovato in possesso di un fumogeno.
Secondo la Digos, l’italiano era arrivato allo stadio con una ventina di ultras di estrema destra.

La Redazione

P.S.

Fonte: ansa.it


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.