E. De Santis: “Napoli favorito per il terzo posto, ma serve un grande difensore”

Il giornalista di Mediaset Enrico De Santis è intervenuto ai microfoni di Radio CRC durante il programma Si gonfia la rete. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

E’ un Napoli che sta molto bene e ha ritrovato grande brillantezza fisica, è un Napoli che lotterà per il terzo posto e secondo me riuscirà a centrarlo. Poi c’è una finale di Coppa Italia molta attesa con la Juventus. Cavani? E’ tra i primi cinque-sei attaccanti in Europa. Quest’anno era più difficile confermarsi e sta rispondendo da grande campione. E’ giovane, quindi ha ancora dei margini di miglioramento. Dimostra di essere letale in zona gol ed è il prototipo di attaccante moderno. E’ un giocatore straordinario. Napoli-Catania? Il Catania mi piace molto, gioca un calcio molto propositivo e il suo allenatore Montella gli ha inculcato un calcio moderno. E’ una squadra che preferisce offendere piuttosto che difendere. Il Catania va aggredito in modo da impedirgli di creare gioco. Montella? Per quanto fatto vedere quest’anno merita di allenare una big. La sua squadra ama giocare a viso aperto e Montella è stato bravo a fargli trovare equilibrio, ha dei grandi meriti. Per lui ci vorrebbe un anno per vedere se riuscirà a confermarsi. Il contropiede del Napoli? E’ molto bello vedere una squadra capace di trasformare la fase difensiva in offensiva in pochissimo tempo. Mazzarri è stato bravo a sfruttare le caratteristiche dei suoi giocatori e la velocità è una di queste. Terzo posto? Al momento, per come sta, il Napoli è favorito: è in salute, ha grande entusiasmo e i giocatori stanno bene. L’Udinese è in una fase delicata della sua stagione, la Lazio ha il problema dell’infortunio di Klose, la Roma fatica a trovare continuità e l’Inter sta vivendo una stagione molto delicata. Cosa serve per rinforzare la compagine partenopea? Il Napoli ha avuto dei problemi in fase difensiva per la mancanza di difensori di caratura internazionale: questi il Napoli li ha. Io mi aspettavo qualcosa in più da Britos, che è un ottimo giocatore e potrebbe rivelarsi utile il prossimo anno. Serve almeno un difensore di livello internazionale. Scudetto? Il Milan, giocando prima, ha un piccolo vantaggio psicologico se dovesse vincere contro la Roma domani. La Juventus dovrà scendere in campo domenica sera conoscendo già il risultato del Milan e ciò potrebbe mettere in difficoltà la squadra di Conte che se la vedrà contro un Inter che si gioca tanto”.

 

La Redazione

L.I.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.