E. Fedele: “Domenica la difesa è stata meglio dell’attacco”

Enrico Fedele, agente di Paolo Cannavaro, è intervenuto in diretta su radio CRC. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it: “Nella sfida di Giovedi Mazzarri dovrebbe schierare le seconde linee. E’ giusto fare un po di turn-over ed è giusto che chi vada in campo voglia dimostrare di essere all’altezza dei titolari, altrimenti non si potrebbe parlare di doppia squadra. Nella gara di Domenica trovo ingiuste le critiche al reparto difensivo perchè non si tiene conto che quando il Napoli va in contropiedi con quattro cinque giocatori e non fa gol poi lascia scoperta la difesa e così i difensori si ritrovano a loro volta in inferiorità numerica. Considerando che il napoli ha sprecato tanto sono state tante le volte che il Parma si è affacciato nella nostra metà campo e va dato merito ai difensori di aver sofferto poco o nulla gli attacchi avversari. Se il Napoli ha vinto lo deve soprattutto al reparto arretrato. In Italia è normale che quando un attaccante ti punta a campo aperto ti supera in velocità quindi non è una questione di top player ma solo di schieramento tattico. Ecco perchè Gargano era fondamentale perchè garantiva i raddoppi e aiutava i difensori. Io vorrei vedere un attacco formato da tutti e quattro i talenti azzurri. Insigne e Pandev sono diversi e possono giocare insieme e Hamsik può anche fare il centrocampista centrale. E’ normale cher poi andrebbe aiutata la fase difensiva anche dagli attaccanti. Il Napoli ha la fortuna di avere in rosa un talento come Insigne un giocatore veloce che salta luomo e crea superiorità e sarebbe un peccato non sfruttare sempre le sue caratteristiche offensive. Con tutte e quattro i tenori il Napoli creerebbe a mio avviso moltissime palle gol in più. In questo momento siamo partiti benissimo ma la Juventus ha ancora qualcosa in più oltre ad un tecnico come Conte che fa giocare i suoi a memoria”.

La Redazione

A.N.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.