E.Fedele: “Questo che vediamo con l’Under 21 è il vero Insigne”

Enrico Fedele, intervenuto ai microfoni di Radio Marte ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“L’Under 21 è una bella squadra, arrivare in finale è già una grande cosa. Sono tutti ragazzi pieni di qualità. Rafael? Io non sono per i portieri stranieri. Dieci anni fa c’è stata un’invasione di portieri stranieri, era il periodo di Dida, Julio Cesar. Adesso i portieri italiani sono tornati ad essere superiori a quelli stranieri. Insigne? Non sta giocando ad un altro livello, ma sta giocando ai suoi livelli. È stato utilizzato male. Lui non sa giocare in 80 metri, ma nei30 ha una qualità enorme. Se vediamo lo scorso campionato notiamo che ha fatto molti assist decisivi. Su di lui si vede la mano di Zeman. Mertens? Si va bene, ma io andrei anche su Cerci. Io impazzisco per i giocatori che sono forti nell’uno contro uno. Benitez? In Spagna si gioca all’attacco, mentre in Inghilterra hanno tutte più o meno lo stesso gioco. In italia invece c’è molto più tatticismo. Se sarà bravo a capire come funzionano le cose e se la società seguirà le sue indicazioni allora sarà un’avventura ricca di successi. Lui ha solo un dovere: creare una squadra da primi posti”

La Redazione

G.D.S.


Iscritto alla Facoltà di Scienze della Comunicazione, presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, collabora con Iamnaples.it dal 2011. In particolare cura la rubrica settimanale “I Temi dela Serie A” e il format inedito di Iamnaples .it “Scugnizzeria in the World”. Durante le sessioni di calciomercato inoltre si occupa di fare un panoramica sul mercato della Serie A e Serie B con la rubrica “I Temi del Mercato”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google