Empoli-Napoli 4-2, le pagelle: al Castellani l’horror azzurro. Koulibaly-Britos da brividi!

Andujar 4.5: Dei 4 gol che incassa ha pesanti colpe sull’autorete di Britos: la sua uscita è poco efficace ed incerta. Per il resto nessuna parata degna di nota.

Maggio 5.5: E’ uno dei pochi azzurri che almeno non si ferma mai fino al 90′. Corre tanto, talvolta non proprio nel modo giusto. Divora un’occasione nitida quando di sinistro cerca di piazzare il pallone nell’area di rigore.

Koulibaly 3: La peggiore prestazione da quando veste l’azzurro, senza alcun dubbio. L’inizio è scioccante, Maccarone gli scappa via al 7′ ed infila Andujar, dopo aver già mostrato segnali di sbandamento. Il francese non riesce a riprendersi dopo la defiance iniziale e colleziona errori su errori, anche sulle cose più semplici. Difficile trovare qualcosa di positivo dopo una prestazione del genere.

Britos 4: Il compagno di reparto destabilizza anche l’uruguaiano che va nel pallone e sbaglia gran parte degli interventi, soprattutto nei tempi. Dopo un filotto di partite positive, quella di questa sera è una prestazione che lascia a desiderare. Sfortunato in occasione dell’autogol, ma di certo non è stata la sola nota negativa della serata.

Ghoulam 5: Si vede poco o nulla. Non c’è il solito fraseggio con Mertens, non va praticamente mai al cross per gli attaccanti in area. Resta a guardare Saponara quando si rende protagonista del break che porterà al gol dello stesso. (52′ Albiol 4.5: Sciagurata autorete per lo spagnolo che cerca di spostare la gamba quando vede arrivare il pallone: un atteggiamento non degno di un ex difensore del Real Madrid).

Gargano 5: In affanno, soprattutto all’inizio si vede costretto a correre il doppio di quanto faccia normalmente. Alterna una buona interdizione a cali di concentrazione.

Inler 4.5: Sovrastato dal centrocampo dell’Empoli, non riesce mai ad impostare l’azione come si dovrebbe. Saponara fa il bello ed il cattivo tempo e lo svizzero spesso resta a guardare. (72′ Gabbiadini s.v.: Entra quando il match è ormai compromesso).

Callejòn 4.5: Era in un buon periodo di forma prima della partita di questa sera. Purtroppo la prestazione di questa sera l’obbliga a fare dei passi indietro. Cerca di non mollare nel finale, ma quando ormai è troppo tardi.

Hamsik 5.5: Ci prova il capitano, almeno per salvare la faccia. Spicca in mezzo al nulla, propizia il gol del 3-1 e firma la rete del 4-2 definitivo. Evita una figuraccia colossale, anche se la prestazione non risulta comunque sufficiente.

Mertens 5: Nel primo tempo cerca di colpire con la prima conclusione degli azzurri, anche se il suo tiro viene deviato in corner. Di tanto in tanto prova a saltare l’uomo, ma i suoi attacchi risultano sterili. Suggerimenti poco incisivi per i compagni (60′ Insigne 5.5: Entra a testa alta in campo per dare una scossa che non arriverà mai ai compagni. Non impatta bene il pallone su assist di tacco di Callejòn e spara alto).

Higuaìn 4.5: Magari in situazioni di difficoltà come questa, ci si aspetterebbe la sua reazione. Ma questa sera non arriva proprio mai. I compagni non lo cercano, ma l’argentino non fa nulla per trascinare la squadra.

Benitez 4.5: Involuzione clamorosa da parte del suo Napoli a distanza di quattro giorni da una delle migliori prestazioni del campionato contro la Samp. Quasi inspiegabile un atteggiamento del genere da parte di una squadra che sembrava essere in salute ed aver messo alle spalle il periodo negativo.

Empoli: Sepe 6.5, Laurini 6.5 (79′ Mario Rui s.v.), Tonelli 6, Rugani 7, Hysaj 6.5; Vecino 6.5, Valdifiori 7, Croce 7.5; Saponara 8 (63′ Zielinski 6.5); Pucciarelli 7 (81′ Verdi s.v.), Maccarone 7.5. All.: Maurizio Sarri 7.5

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.