Enrico Varriale: “Il mattatore di Parma è stato Hamsik”

Enrico Varriale: “Il mattatore di Parma è stato Hamsik”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, il giornalista RAI Enrico Varriale. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Questo del 2013 è un Napoli maturo. La vera novità di questo inizio anno è che gli azzurri hanno la forza e la capacità di vincere su di un campo difficile. La Juventus ha ancora qualcosa in più, ma il Napoli sta facendo benissimo e fa bene a credere nel titolo. Napoli –  Catania? Difficile che Mazzarri parta con la difesa a quattro e fa bene perché il mister cambia in corso e perché i siciliani sono una squadra fantasiosa, meglio non cambiare gli equilibri. Dzemaili e Mesto’ La prestazione di questi due ragazzi dimostra che nel Napoli le cose stanno funzionando bene a 360°. Di Dzemaili si è sentito dire della volontà di andar via, ma il ragazzo ha dimostrato di saper aspettare il suo momento e di avere qualità. Ma il vero mattatore di Parma è stato Hamsik. I fatti di Torino? C’è molto nervosismo in questo momento, e non solo a Torino. Le parole di Marotta sottolineano un momento di tensione.”.

 

La Redazione

L.D.M.


Traduttore e giornalista, ha conseguito con lode la Laurea Specialistica in “Lingue e letterature romanze e latinoamericane” presso l’Università degli studi di Napoli “L’Orientale” dopo aver concluso, il percorso triennale in “Lingue, letterature e culture dell’Europa e delle Americhe”. Nel 2010 inizia a scrivere per il mensile “Quattroparole” occupandosi di cultura, spettacolo ed attualità. Nell’agosto del 2011 approda nella redazione di Iamnaples.it dove si occupa, prevalentemente, di seguire l’avventura della Juve Stabia nel campionato cadetto.

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google