ESCLUSIVA- Marino (all. Carpisa): “Domani finalmente la squadra quasi al completo”

ESCLUSIVA- Marino (all. Carpisa): “Domani finalmente la squadra quasi al completo”

Impegno ostico per le ragazze di mister Marino che sabato al Collana incontreranno il Chiasiellis. La squadra friulana viene da quattro risultati utili consecutivi con i tre pareggi conseguiti contro Como, Verona e Mozzanica e la vittoria sulla Lazio. In questa stagione, con l’allenatore Lizzi, il Chiasellis sta puntando sulla qualità del gioco espresso con la partecipazione corale alla manovra. Vicchiarello, Milenkovic, Del Prete e la nuova arrivata Zganec brillano per estro e fantasia e orchestrano il centrocampo a sostegno della bomber Zanetti con le giovani azzurrine under 19 Elena Virgili ed Arianna Cencig che completano una rosa forte, coesa e determinata. L’esperienza in A1 rende il Chiasellis un’avversaria di tutto rispetto, soprattutto per la solidità in fase difensiva: in 4 partite hanno preso solo due gol, contro Verona e Mozzanica. A 24 ore dalla sfida del “Collana” contro il Chiasellis, la Redazione di IamNaples.it intervista l’allenatore del Napoli Carpisa Yamamay Geppino Marino sullo stato del suo gruppo in vista della prossima sfida di campionato:

“Quello che ho notato in questi primi mesi di serie A è una grande crescita in termini di organizzazione rispetto all’A2. Stiamo cercando di adeguarci, la programmazione del lavoro è diversa, perciò abbiamo deciso di aumentare le sedute d’allenamento in una settimana per non farci trovare impreparati. Ho sempre cercato di trasmettere la carica giusta alle ragazze e si è visto soprattutto lo scorso anno. Siamo arrivati in finale di Coppa Italia ed abbiamo vinto il campionato senza perdere un match. Considero quest’inizio di stagione ancora una fase di rodaggio, dobbiamo migliorare nella preparazione delle gare in trasferta. Contro il Brescia giocatrici come Kensbock e Caramia si sono messe a disposizione della squadra e lo sfaff medico sta cercando di recuperarle al meglio. La sconfitta di sabato scorso ha, però, presentato un aspetto positivo nell’analisi della prestazione: la squadra non ha mai mollato e ha combattuto fino alla fine senza risparmiarsi mai. La grinta mostrata è un grande segnale dal punto di vista caratteriale. Conosco il valore di Kensbock e Caramia e so che daranno un grande contributo alla causa durante questa stagione. Non avevo dubbi sul valore di Giacinti, ha segnato con l’Under 19 mettendosi in mostra ma già sapevo che Valentina avesse delle qualità importanti dal punto di vista tecnico, credo molto nelle sue capacità realizzative e sono sicuro che riuscirà a dimostrarlo in un campionato importante come quello della massima serie. Domani ci sarà contro il Chiasellis, tornerà stasera dagli impegni con la nazionale e l’aspetteremo a braccia aperte. Stasera terremo l’allenamento di rifinitura al “Collana” e in quel momento capirò se potrò avere la rosa al completo. Non dovrebbero esserci problemi di natura fisica e per domani dovremmo avere quasi tutta la squadra al completo. Il Chiasellis è una squadra molto solida, ha incassato in queste prime giornate solo due reti, ha un centrocampo con ottime individualità, grande esperienza poichè giocano da anni la massima serie. Affronteremo una compagine molto preparata sia fisicamente che mentalmente. Noi, però, giochiamo in casa e con l’apporto del pubblico vogliamo ripetere le buone prestazioni nelle gare interne compiute finora e perciò sono fiducioso per domani”

Intervista a cura di Alessandro Sacco


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google