ESCLUSIVA- Sepe (Pres. Napoli Club Udine): “Oggi per la prima volta al seguito della Carpisa”

"Cercheremo di creare un buon legame con la tifoseria del Tavagnacco"

Le ragazze della Carpisa Napoli Yamamay non saranno sole in terra friulana. A sostenerle nella semifinale di Coppa Italia contro il Tavagnacco ci sarà il Club Napoli Udine, avamposto della passione azzurra in Friuli. In tal senso la redazione di IamNaples.it intervista il presidente del Club Napoli Udine Michele Sepe:

Sarà la prima volta che seguite una partita di calcio femminile?

“Si, per noi sarà la prima volta, ma siamo al corrente delle gesta della squadra di mister Marino. So che è arrivata al quinto posto, ottenendo ottimi risultati. Sarà un’esperienza nuova, ci piacerebbe il prossimo anno seguirle con maggior frequenza, magari a Tavagnacco con la passione che ci contraddistingue”.

C’è un gemellaggio con la tifoseria del Tavagnacco?

“Per il momento no perché non abbiamo avuto ancora contatti con la loro tifoseria, ma in futuro ci auguriamo di conoscerli per stringere un forte legame”.

Avete pensato a qualche coreografia speciale per la partita di oggi?

“Purtroppo siamo stati contattati all’ultimo istante, ci stiamo comunque organizzando in quel senso, magari con fumogeni colorati. Metteremo a disposizione sciarpe e bandiere per cercare di dare un forte sostegno alle ragazze in vista della gara di Coppa Italia; insomma cercheremo di fare qualcosa di speciale per un match importante per i nostri colori sociali”.

Quando è stato fondato il club Napoli Udine?

“Il nostro club è nato nel mese di febbraio dello scorso anno, ufficialmente, però, siamo partiti a settembre e nel nostro staff ci sono componenti molti giovani”.

Quante persone sono all’interno del club?

“Lo staff è composto da sette persone e i tesserati raggiungono le sessanta unità”

In questa stagione avete seguito il Napoli in trasferta?

“Assolutamente si, ci siamo recati a Genova, Parma, Milano, Firenze e Bologna; in occasione del trofeo “Nereo Rocco” abbiamo seguito anche gli Allievi Nazionali. Dove c’è una maglia azzurra, il nostro gruppo è sempre presente. (ride n.d.r.)”

Qual è il tuo giudizio sulla stagione del Napoli?

“Che dire, è stato un anno eccezionale. Siamo fieri della stagione degli azzurri, l’unico nostro rimpianto è che magari con uno sforzo in più si poteva vincere il tricolore”.


A cura di Alessandro Sacco

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.