ESCLUSIVA- Serie minori, le pagelle di Mario Cacciatore: 10 Ischia, 4 Sorrento, 9 Turris…

Ecco i voti dell'esperto giornalista napoletano al termine della stagione calcistica

Al termine della regular season di Lega Pro, Serie D, Eccellenza e Promozione, la Redazione di IamNaples.it, ha contattato in esclusiva l’esperto di calcio campano, Mario Cacciatore, ideatore e conduttore dello storico programma Golden Gol, in onda da 26 anni sulle frequenze di Tele A +. Con lui abbiamo fatto il punto sul percorso delle squadre campane militanti nei campionati appena terminati, dalla Lega Pro Prima Divisione fino alla Promozione, divertendoci a dare le pagelle:

LEGA PRO – 

PRIMA DIVISIONE:

Avellino 9: Ha avuto il merito di vincere un campionato nel quale non era dato favorito.

Nocerina 7: Ha disputato un ottimo campionato, venendo meno all’andata del playoff con il Latina e perdendo per una sola partita la promozione in Serie B.

Benevento 5: Ha fallito, sbagliando e cambiando troppo, non raggiungendo ancora una volta i playoff.

Paganese 6: Ha fatto il suo compitino, senza infamia e senza lode, disputando un buon campionato.

Sorrento 4: Essendo retrocessa non può avere un voto più alto, arrivare all’ultima spiaggia è sempre un rischio troppo alto.

SECONDA DIVISIONE:

Salernitana 6: Fosse stata un’altra squadra avrebbe meritato un 9, ma essendo una squadra importante come la Salernitana non gli si può dare più della sufficienza, la vittoria del campionato da parte loro era scontata.

Arzanese 9: Ha disputato un grandissimo campionato, giocando ancora una volta al di fuori delle mure amiche, con grandissime difficoltà.

Aversa Normanna 2: E’ retrocessa per colpa di una cattiva programmazione e di un pessimo inizio, con un finale ancor più disastroso.

 

SERIE D –

GIRONE G:

Turris 9: Ha ottenuto dei risultati strepitosi, vincendo una Coppa Italia e arrivando molto avanti in campionato, dove ha ceduto solo ad un’ eccellente Casertana.

Casertana 8.5: Mezzo voto in meno rispetto alla Turris, perchè ha perso troppe partite in casa, perdendo il campionato tra le mura amiche.

Sarnese 6.5: Squadra e società meritano un doppio voto, un 8 ai ragazzi e un 5 alla società, che doveva partecipare ai playoff.

Hyria Nola 6: E’ stata brava a salvarsi dopo un campionato assolutamente non all’altezza. Sufficienza stentata.

GIRONE H:

Ischia 10: Ha vinto tutto, stracciando tutti i record, dominando in campionato e vincendo anche la poule scudetto. Meglio di così non poteva fare.

Gladiator 9: Ha disputato un grandissimo campionato, vincendo la Coppa Tim e superando squadre importanti come il Matera. Tanto di cappello per il record europeo di imbattibilità.

Ctl Campania 8: Giocare senza pubblico è difficilissimo, la salvezza è dovuta alla bravura di tutto lo staff dirigenziale, dal presidente al magazziniere.

Pomigliano 8: La società è stata brava a correggere gli errori iniziale e ad affidare la squadra a Seno, dopo gli iniziali valzer di allenatori. Con Seno la squadra ha acquisito fiducia e ottenuto risultati importanti.

Battipagliese 6: Aveva cominciato benissimo, meritandosi un 8, poi ha concluso il campionato molto male, da 4.

Puteolana 7: Meriterebbe un 9 per la salvezza, ma avrebbe potuto e dovuto fare qualcosa in più.

Sant’Antonio Abate 4: Sin dall’inizio la società ha avuto le idee poco chiare, portando la squadra alla retrocessione.

GIRONE I:

Savoia 6: Ci si sarebbe aspettato molto di più dai torresi, se non la promozione diretta, almeno la conquista dei playoff.

Agropoli 6: Avrebbe dovuto fare meglio, una salvezza in calcio d’angolo è troppo poco.

Cavese 6: Si è ripresa con l’avvento della nuova società, dopo un inizio da 4.

 

ECCELLENZA –

GIRONE A:

Marcianise 8: Ha entusiasmato molto, peccato che si sia preso qualche pausa di troppo, altrimenti avrebbe meritato un 9.

Stasia 8: Ha vinto la Coppa Italia Regionale ed ottenuto l’accesso ai playoff, dove è caduto solo contro il forte Due Torri.

Casalnuovo 8: Avvicinandosi ad un campionato nuovo per la prima volta, ha sfiorato i playoff, forse per la poca convinzione nei propri mezzi.

Viribus Unitis s.v.: Brutta retrocessione, non merita commento, ma solo dispiacere.

Virtus Volla 7: Ottimo l’accesso ai playoff.

GIRONE B: 

Vico Equense 8.5: Avrebbe meritato un voto in più, ma la decisione del presidente di far scendere la juniores in una partita di campionato, li poteva penalizzare tantissimo. Nonostante questo ha vinto giustamente il campionato

Torrecuso 8: E’ arrivato giustamente secondo, perdendo i due scontri diretti col Vico Equense. Se vince le finali nazionali l’ 8 si trasforma in 9.

 

PROMOZIONE:

Frattese e Quarto 9: In assoluto le compagini più forti di tutti i gironi, hanno meritato ampiamente la promozione, disputando un ottimo campionato.

A cura di Dario Gambardella.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.