ESCLUSIVA – Spezzaferri: “Che evento la Youth League. Il “Bisceglia” sarà in ottime condizioni”

"Collaboriamo con il settore giovanile del Napoli. Abbiamo un progetto interessante, Di Costanzo porterà esperienza e gioco"

Mercoledì prossimo la Primavera del Napoli farà il suo esordio in Europa con la prima partita della Youth League contro l’Under 19 del Borussia Dortmund. La sfida si terrà al “Bisceglia” di Aversa, casa della Primavera nella scorsa stagione che non sempre si è presentata in ottime condizioni soprattutto riguardo al terreno di gioco. La redazione di IamNaples.it, per saperne di più, ha intervistato in esclusiva il presidente dell’Aversa Normanna Giovanni Spezzaferri, con cui abbiamo parlato anche dei progetti della sua società impegnata nel campionato di Seconda Divisione Lega Pro.

Inizio agrodolce per la sua Aversa Normanna: pareggio (0-0) con il Teramo e sconfitta (1-0) con il Melfi. Come giudica l’inizio dei suoi?

“A mio avviso i ragazzi sono motivati e stanno lavorando bene, hanno avuto un buon approccio nella prima partita con il Teramo, anche se non sono riusciti con l’uomo in più ad ottenere un risultato positivo. Lo stesso è successo con il Melfi, con un uomo in più i ragazzi non sono riusciti a trovare il pareggio. Il campionato è molto difficile e non sono ammissibili passi falsi”

Che obiettivi avete per quest’anno dopo la scorsa deludente stagione?

“Vogliamo sicuramente mantenere la categoria, abbiamo strutture importanti e un settore giovanile davvero invidiabile. Il progetto è interessante e lo vogliamo portare avanti, come dimostra anche il cambio in panchina, con un nuovo allenatore preparato e d’esperienza come Nello Di Costanzo”

Parliamo proprio del nuovo allenatore, subito un cambio di panchina: via Fabiano, arriva Nello Di Costanzo. Quali sono i motivi di un cambio così repentino?

“Ci sono state alcune divergenze con l’ex allenatore e a mio avviso i ragazzi andavano messi diversamente in campo. Di Costanzo porterà esperienza e gioco, il progetto c’è e spero che possa essere vincente”

Tra una settimana, il 18 settembre al “Bisceglia” di Aversa ci sarà la Youth League, che vede la sfida tra il Napoli Primavera ed i pari età del Borussia Dortmund. Come sta rispondendo la città all’evento?

“L’evento è molto importante per la città, ospitare una squadra europea significa dare un immagine della nostra città anche all’estero ed ovviamente vogliamo che questa sia buona e pulita. Stiamo lavorando per mettere nelle migliori condizioni lo stadio entro la settimana prossima”

Che rapporto avete con il Napoli? Ci sono forme di collaborazione riguardo al settore giovanile?

“In termini di calcio giovanile collaboriamo con il Napoli, il nostro responsabile Michele Orabona si sente quotidianamente con Francesco Barresi del Napoli (responsabile organizzativo del vivaio azzurro, ndr). Per quanto riguarda la prima squadra invece non sono previste collaborazioni che possano portare giovani del Napoli in prestito”

Parliamo di ex Napoli. Che tipo di calciatore è Vincenzo Gatto, centrocampista classe ’92 proveniente dal settore giovanile del Napoli? E cosa ci dice invece su Pompilio Cusano, ex allenatore del vivaio azzurro, ora all’Aversa Normanna dove allena la Berretti e su Giorgio Di Vicino, vecchia conoscenza del San Paolo?

Gatto è un calciatore molto importante, che l’anno scorso ha contribuito alla salvezza tranquilla del Melfi in maniera importante. Vogliamo valorizzare il ragazzo e non ho condiviso le sue esclusioni nelle partite con Teramo e Melfi, un altro motivo dell’esonero di Fabiano. Di Vicino ci darà la giusta esperienza e Cusano è un allenatore che farà molta strada”

A cura di Dario Gambardella

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.