Eto’o: “Io all’Inter? Miglior affare di sempre. ‘Colpa’ di Guardiola”

''Io facevo vincere il Barcellona''

Samuel Eto’o a 38 anni continua a dare spettacolo in campo: lo fa con la maglia del Qatar Sport Club. In un’intervista a BeIn Sports, l’attaccante camurenense ha  ripercorso alcune tappe della sua gloriosa carriera soffermandosi sul rapporto con Pep Guardiola ai tempi del Barcellona“Lui ha vissuto tutta la sua vita a Barcellona, ma negli anni che ha passato lì, non ha capito la squadra. Quella era la mia era: io facevo vincere i blaugrana. Messi è il migliore di sempre ma sarebbe emerso più tardi. Lui però preferiva Leo a me come attaccante, così gli dissi: “Un giorno mi chiederai scusa”. 

Dal 2004 al 2009 con la maglia blaugrana, Eto’o ha lasciato la Liga per approdare all‘Inter. Un trasferimento importante, che gli ha permesso di essere uno dei protagonisti del triplete nerazzurro: “L’avvocato mi disse che il Barcellona aveva deciso di mettermi sul mercato perché lo voleva Guardiola. Pep, lasciandomi partire, mi ha permesso di diventare una parte ancora più grande della storia del calcio. E soprattutto ha consentito all’Inter di completare l’affare più vantaggioso della storia del calcio”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.