Europa League, la Lazio di Sarri cala il tris contro la Lokomotiv Mosca

Con un secondo tempo ottimo la Lazio vince 3-0 a Mosca contro la Lokomotiv e, con il contemporaneo 3-0 del Galatasaray all’Olympique Marsiglia, passa il turno. Dopo un primo tempo con ritmi bassi e poche occasioni, i biancocelesti cambiano marcia nella ripresa. La Lazio la sblocca al 52’: Zaccagni sulla sinistra anticipa Sylianov e gli sposta il pallone. Scivolata quasi criminale da parte del difensore russo, con l’arbitro che prima sorvola, poi viene richiamato dal Var e concede rigore più ammonizione. Immobile trasforma il penalty e apre la gara. Poco dopo arriva anche il raddoppio, ancora su rigore, di Immobile, che stavolta bacia il palo. Il 2-0 scioglie completamente la Lokomotiv, comunque tutt’altro che combattiva sin dall’inizio. A pochi minuti dalla fine arriva anche il terzo gol: Pedro, dal limite dell’area, manda all’angolino anche grazie a una deviazione che disorienta il portiere avversario. Nel recupero Milinkovic-Savic spacca la traversa dalla distanza.

 
Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.