Europa League, niente tifosi del Legia al Maradona. Il duro comunicato dei polacchi: “E’ una vergogna!”

La Prefettura teme problemi all'ordine pubblico

Non ci saranno tifosi ospiti al Maradona per la gara di Europa League tra Napoli e Legia Varsavia del 21 ottobre. La Prefettura ha infatti ribadito il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti in Polonia a causa di pericoli per l’ordine pubblico. Il club polacco non ha logicamente preso bene la cosa, uscendo con un durissimo comunicato in cui si condanna la scelta delle autorità italiane:

“Consideriamo tali azioni del tutto ingiustificate e discriminatorie. Il club si è subito attivato per consentire ai nostri tifosi di partecipare alla partita: si sono tenuti colloqui tra i consigli di amministrazione dei club ed è stata inviata una lettera ufficiale alle autorità italiane competenti. Le attività del Club sono state sostenute dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica di Polonia e dall’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma. Questa è una decisione scandalosa, del tutto ingiustificata, e priva i nostri tifosi del pieno diritto di sostenere la propria squadra durante le partite in trasferta. Questo è contro lo spirito sportivo e contro i valori su cui si basa il calcio europeo. Ecco perché oggi abbiamo inviato un’altra lettera su questo argomento e ci aspettiamo una risposta adeguata da parte italiana. Vi informiamo inoltre che, a parte la revoca del diritto ai biglietti per i tifosi del settore visitatori, il club ha ottenuto il doppio dei posti per ospiti ufficiali, sponsor e partner commerciali del Club consigliato nel Linee guida UEFA”.

Il club poi ci tiene in calce a specificare che tale divieto non sarà comminato “per ripicca” ai tifosi del Napoli che potranno tranquillamente assistere alla partita di ritorno a Varsavia.

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.