Ex osservatore Udinese: “Meret è più forte di Donnarumma. Può essere subito titolare nel Napoli”

Riccardo Guffanti, ex osservatore dell'Udinese, è intervenuto a Radio Punto Zero

Riccardo Guffanti, ex osservatore dell’Udinese, è intervenuto a Radio Punto Zero: “Meret è un portiere di altissime prospettive, uno dei pochi che, partendo dalle nazionali giovanili più basse, è arrivato in quella maggiore. In questo momento è il prospetto più importante in Italia, anche più di Donnarumma. Ha tutto: altezza ma anche agilità, coraggio, buon posizionamento, tempi di lettura delle traiettorie, dunque è molto forte nelle uscite. Meret è poco scenico perché è sempre nella posizione più corretta e giusta. Tecnicamente è una reale miscela tra Zoff e Zenga. Può diventare titolare a Napoli dopo le esperienze maturate alla Spal, ha già affrontato diverse pressioni. Il suo carattere può aiutarlo. Se il Napoli lo acquista fa un grande colpo e non deve aspettarlo”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.