F. Piccolo: “Vorrei vedere Cavani esultare a Palermo per spazzar via le ombre”

F. Piccolo: “Vorrei vedere Cavani esultare a Palermo per spazzar via le ombre”

Nel corso della trasmissione Si Gonfia la Rete in onda su Radio CRC è intervenuto il giornalista Fabrizio Piccolo  ed ha rilasciato alcune dichiarazioni, ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Sono ancora un po’ arrabbiato per la cessione di Gargano, è stato come smontare un castello lasciando un quadro un po’ povero. Avevamo metabolizzato l’addio di Lavezzi ma ora perdere Gargano ci fa immediatamente ricordare anche la perdita del Pocho. Mettici anche l’assalto a Cavani il tutto diventa una sorta di Fort Apache. Palermo-Napoli? Non credo che sarà la cartina al tornasole del valore-Napoli. Per me, infatti, l’Inter si è rafforzata, non solo con Gargano. La Roma ha fatto una campagna  acquisti importante  vedi Destro e Balzaretti. La difesa dell’Udinese la vedo più forte di quella del Napoli pur avendo ceduto Handanovic. Non sminuisco il lavoro del Napoli, certo arriveranno anche altri giocatori di livello, ma non sottovalutiamo le altre, vedi la Fiorentina. Insigne? Averlo è bello, poi non dobbiamo aver fretta di farlo esplodere. Ci sta viziando un po’, in verità,  sarebbe bello continuasse così con bei passi avanti per maturare anche nell’integrazione con il collettivo. Uomo partita a Palermo? Vorrei vedere Cavani che esulta dopo un gol decisivo a Palermo che spazzi via tutte le ombre.”

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google