Fabian Ruiz, brutta partita contro l’Atalanta: le pagelle dei quotidiani

Nessuna sufficienza per il centrocampista del Napoli

Fabian Ruiz, secondo le pagelle dei vari quotidiani, è stato uno dei peggiori in campo di Napoli-Atalanta. Ecco quanto gli hanno assegnato i giornali nell’edizione di oggi.

Tuttosport 4,5: “Poche idee e pure confuse. Quando l’Atalanta accelera si perde nel centrocampo bergamasco“.

Corriere dello Sport 5,5: “Il senso geometrico e anche gli strappi per allungare il Napoli però tenendolo addosso. Ma dura un tempo, come il Napoli, e alla fine diventa decorativo“.

Gazzetta dello Sport 5: “Da qualche partita il promettente spagnolo non è più lui. Fisicamente non è brillante e non riesce a trovare giocate. Con i suoi 23 anni dovrebbe spaccare il mondo, invece dall’Arsenal all’Atalanta è diventato attore non protagonista“.

Il Mattino 5,5: “Torna centrale anche perché non c’è un Ramsey da fronteggiare: dallo spagnolo idee e variazioni di ritmo ed è una performance migliore rispetto allo scialbo rendimento delle ultime settimane. Va a vuoto in qualche circostanza nella ripresa, ma per il resto non combina veri e propri pasticci“.

Repubblica 5: “Ha caratteristiche offensive, davanti alla difesa fatica“.


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.