Fedele: “Cassano e Balotelli non abbastanza maturi. Mercato azzurro? Napoli, guarda in casa!”

Il Direttore Enrico Fedele, ospite di Martesport Live, tratta due argomenti molto in voga in questi giorni: la Nazionale, impegnata nel tandem di amichevoli con Polonia e Uruguay, e il mercato del Napoli, che mira soprattutto all’estero. Ecco quanto evidenziato da Iamnaples.it: “Nonostante i risultati positivi della Selezione di Prandelli, non mi ci rivedo in questa Nazionale. Il perchè? Questa Nazionale, come leggiamo sui giornali, si fonda su Cassano e Balotelli, due giocatori dalle qualità indiscusse, ma poco affidabili. Fosse per me, mi affiderei ai vari De Rossi, Buffon, Marchisio e soprattutto Pirlo. Le due punte sono talentuose ma non hanno le spalle abbastanza larghe per potersi caricare quest’Italia sulle spalle, gli altri da me citati sono grandi calciatori sotto ogni punto di vista. Il mercato del Napoli? Si parla della Svizzera, del Sud America ecc. ma perchè non guardiamo ai vari Insigne, Ciano, Maiello e molti altri? Non credo abbiano qualcosa in meno di molti altri giovani stranieri, se non proprio il fatto di non essere stranieri. A volte l’erba del vicino sembra più verde, ma io mi sbilancio: il settore giovanile del Napoli è un pozzo di talenti.”

La Redazione

M.P.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.