Fedele: “In questo momento il Napoli è la squadra più forte”

"Kim mi ha sbalordito"

Enrico Fedele, ex dirigente e agente di calciatori, è intervenuto a Radio Marte in Forza Napoli Sempre: “Quando gioca Osimhen, l’estro di Kvaratskhelia è un po’ limitato. Ciò accade perché l’africano, con la sua voglia di vincere e il suo furore agonistico, si mangia la scena. Osimhen oscura gli altri. La partita è stata vinta al 50% da Osimhen e 50% persa dal portiere Rui Patricio. In questo momento il Napoli è la squadra più forte del campionato. Oggi come oggi non ci sono concorrenti all’altezza. Se guardo la zona alta della classifica vedo solo squadre che dipendono da uno o due giocatori. Mentre il Napoli è “doppio”: c’è un Napoli di ricamo, un’orchestra che cura con armonia, e poi ce n’è uno dove c’è un solista che prende la scena e che delle volte incide anche sulle prestazioni dei compagni. Quale Napoli, allora, bisogna prendere in considerazione? Quello del gol di Osimhen, al di la della responsabilità del portiere della Roma, col quale siamo andati in gol dopo 3 passaggi? Oppure l’altra versione? Molto bella la partita di Kim all’Olimpico. Io, essendo del mestiere, analizzo il volto dei calciatori che è quello che spesso intimorisce gli avversari. Kim ha conquistato una palla facendo fallo con una cattiveria sportiva che mi ha sbalordito. Dà la sensazione di riempire l’area di rigore e di essere un argine insormontabile. Osimen fa paura per il modo in cui vuole la palla e per come aggredisce l’avversario. Il nigeriano oscura gli altri. Spalletti è stato bravo due volte a lasciare in campo Raspadori con lo Spezia e Osimhen ieri dopo che si è mangiato il gol. Ieri Mourinho ha fatto un errore clamoroso: quello di difendersi a 3 contro 3 attaccanti. E’ talmente clamoroso come errore che il manuale di Coverciano non lo prevede. Io sono per un allenatore che non ingabbi i talenti. Nel caso specifico Kvaratskhelia non lo limiterei mai”.

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.