Fedele: “Insigne ai Mondiali? Non mi sorprendo. Mercato? Pazzini o Gila i vice-Higuain ideali”

Enrico Fedele, noto procuratore ed ex direttore sportivo tra le altre di Napoli e Parma, interviene a Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Mercato azzurro? Si stanno facendo nomi su nomi, molti per il centrocampo, ed in molti stanno dimenticando, o non vogliono accettare, che Inler per Benitez è determinante. Lo si è capito ed il tecnico stesso lo ha ammesso senza giri di parole. Lui, poi, a metà campo è alla ricerca di un giocatore alla De Rossi, uno che gli faccia da schermo dinanzi alla difesa. Nel reparto arretrato c’è bisogno di un marcatore dal passo veloce, ma per favore, non parliamo di Paletta! A quel punto meglio Albiol e Fernandez! La squadra è stata totalmente stravolta, va migliorata, c’è stata l’epurazione dei mazzarriani. Si deve fare una rosa competitiva, in avanti prenderei uno tra Gilardino e Pazzini, e non venderei Zapata.

Bisogna avere alternative e nessuno si può e si deve permettere di lamentarsi se gioca meno. Non lo fanno in altre squadre e non vedo perchè debbano venire a Napoli con la pretesa di giocare. Mi auguro solo che Benitez, nonostante la validità del suo calcio, si impegni un po’ di più nella fase difensiva. In Italia non basta sempre segnare un gol più degli altri. Passando alla nazionale Insigne è stata una sorpresa, ma mica poi tanto. Dovendo rinunciare a Rossi, che fisicamente non è all’ altezza, Insigne è quello brillante fisicamente, quello che può entrare in corso d’opera e con una giocata può cambiare la gara. Secondo me la coppia che partirà titolare sarà Cassano-Balotelli, con immobile alternativa a Balotelli ed Insigne che vedo come l’alter ego di Cassano. Credo che giocherà con un 4-3-3. Ho la sensazione che sia comunque una squadra troppo leggerina al centro.” 

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.