FIGC, Gravina chiederà l’1% delle scommesse al Governo

Il presidente chiede la formazione di un fondo "salva calcio"

Ieri, nel corso del suo intervento radiofonico, il presidente federale Gabriele Gravina ha chiesto pubblicamente la formazione di un fondo “salva calcio”, un progetto destinato alla creazione di un paracadute per le realtà più in difficoltà dello sport più amato dagli italiani. In soldoni, i fondi dovrebbero arrivare da una quota dell’un per cento sulle scommesse sul calcio, un mercato dal valore di 10,4 miliardi nel 2019: una percentuale unitaria ammonterebbe dunque a 104 milioni di euro, cifra che comunque andrà rivista in un 2020 già mutilato da quasi un mese senza sport.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.