Figc: il mercato si chiude il 2 settembre alle 23

Il Consiglio federale della Figc, ha rinnovato anche per la stagione 2013/2014 la delibera già in vigore nella passata stagione: le società di serie A potranno tesserare un numero massimo di due calciatori di Paesi non aderenti alla UE o alla EEE, con il sistema, già attuato, della sostituzione con altro calciatore trasferito a società estera. Sono state inoltre approvate le disposizioni regolamentari in materia di tesseramento per le società professionistiche per la stagione 2013/2014.
Accordi preliminari: da oggi a domenica 30 giugno 2013. Variazione di tesseramento calciatori professionisti: dal 1° luglio al 2 settembre 2013 (ore 23) ed è questa la novità perchè gli anni scorsi la chiusura era sempre il 31 agosto alle 19. Sessione invernale dal 3 al 31 gennaio 2013 (ore 23). Opzioni: dal 17 al 19 giugno 2013. Contro opzioni: dal 20 al 22 giugno 2013. Il Consiglio ha poi approvato l’adeguamento dei sistemi di pagamento e dei rapporti connessi alla campagna trasferimenti e tesseramenti alle regole già in vigore all’estero, per garantire maggiore elasticità nella gestione della campagna trasferimenti da parte delle società italiane rispetto al mercato internazionale.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.