Final eight Primavera, il Chievo batte 9-8 la Fiorentina dopo i calci di rigore e va in finale

Dopo 120 minuti è finita 3-3, sono stati necessari i calci di rigore per decidere la seconda finalista

Al 2′ subito un pericolo per la FiorentinaDa Silva crossa rasoterra senza che Alimi riesca a deviare in rete. Al 21′ si vedoo i viola con una bella azione di Fazzi, che sulla sinistra si guadagna un calcio d’angolo: sugli sviluppi del corner Bangu ci prova con un tiro a giro che termina di poco a lato alla sinistra di Moschin. Al 36′ il Chievo passa in vantaggio: è ancora Alimi a essere protagonista che batte di prima Bertolacci su cross di Steffè.
Nella ripresa la Fiorentina trova il pareggio dopo appena 9′ grazie a Madrigali. Il pari arriva sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Empereur da sinistra: il pallone arriva a Gondo che di prima prova a sorprendere Moschin; il numero uno dei veneti però respinge sui piedi di Madrigali che sotto porta non sbaglia. Il Chievo accusa il colpo e va addirittura sotto: al 72′ Gulin viene atterrato in area, l’arbitro assegna rigore. Dagli undici metri ci va Fazzi che non sbaglia: è il sorpasso viola. I veneti però ci credono e sfiorano subito il pari che arriva dopo appena 12′: Gatto serve Yamga al limite dell’area che con un esterno destro fulmina Bertolacci per il 2-2.
Nel finale viene espulso Nicolato, tecnico del Chievo. Il risultato non cambia e si va ai supplementari. Servono solo 4′ a Madrigali per riportare avanti i suoi compagni: doppietta e 3-2 per la Fiorentina. I veneti non demordono e a inizio secondo tempo supplementare trovano ancora una volta il pari, quelle definitivo del 3-3: stavolta è un autogol di Berardi a cambiare il punteggio. Si va ai rigori. Nessun errore nella serie regolare, si va a oltranza: è decisivo l’errore di Petriccioni che permette al Chievo di vincere e conquistare la finale del campionato Primavera. Mercoledì alle 20:30 la finale scudetto tra Chievo e Torino.

Fonte: calciomercato.com


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.