Fiorentina, furia Commisso: “Sono disgustato, la Juve è forte e non deve vincere grazie agli arbitri”

Dure parole del presidente viola

Dopo la sfida persa al Juventus Stadium, ha parlato così il presidente della Fiorentina Commisso a DAZN:

“Sono qui da sei mesi e non ho mai detto niente sugli arbitri, ma non possono decidere così le partite. Sono disgustato, già è successo col Genoa, poi l’Inter e oggi che il secondo rigore non c’era. Gli arbitri non possono decidere le partite, devono farlo i ragazzi. La Juventus con 350 milioni di spese per i calciatori non ha bisogno dell’aiuto degli arbitri. Sono arrabbiatissimo, queste cose non le posso vedere. Lasciate che la Juventus vinca in campo contro di noi, non grazie agli arbitri. Anche i giocatori sono tutti arrabbiati, sono demoralizzati e mi dispiace per loro. Non è giusto per i fiorentini, per i nostri 1000 tifosi trattati così. La Juventus è tanto forte, è una grandissima squadra e non ha bisogno degli aiuti degli arbitri. Sono tre partite, una dopo l’altra, che quando c’erano i rigori per noi al VAR non ci sono andati, oggi invece l’hanno fatto e hanno preso certe decisioni”.

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.