Focolaio Covid nell’Arezzo, la situazione

L'Arezzo ha 14 positivi

Il responsabile dell’area medica dell’Arezzo Egidio Giusti e il medico sociale Claudio Catalani intervistati da Arezzonotizie hanno parlato del focolaio di Covid-19 che è divampato in casa toscana spiegando che potrebbe essere altre le gare rinviate dopo quella contro il Mantova. “Al momento i calciatori positivi al Covid-19 sono per lo più asintomatici, solo uno o due presentano sintomi riferibili al virus, ovvero sono paucisintomatici. – spiegano i due medici – A nostro avviso anche la sfida contro la Sambenedettese è a rischio totale, è un diritto non giocare in situazioni come queste e non capiamo perché l’Arezzo dovrebbe giocarsi quel bonus. L’Arezzo ha 14 giocatori positivi, non ha alcun portiere a disposizione. Il regolamento parla chiaro. In questo momento ci preme ringraziare ancor di più la proprietà perché ha esaudito fin dall’inizio ogni nostra richiesta per rispettare tutti i protocolli, investendo importanti risorse. Questo fa onore alla dirigenza”.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.