Fontana: “La sfida contro il Chievo può essere rischiosa per il Napoli”

Fontana: “La sfida contro il Chievo può essere rischiosa per il Napoli”

Doppio ex avendo già giocato sia a Napoli che a Verona sponda Chievo, il portiere “Jimmy” Alberto Fontana ha parlato ai microfoni di Radio Punto Zero del match in programma domani sera. Ecco le sue parole:

“Il Chievo è una bella realtà, non una sorpresa. La società è seria da tantissimi anni. Si vive bene, c’è poco stress e questo è un vantaggio per i calciatori. Il Genoa era in salute, il pareggio ci sta tutto. Se sabato non sarà in forma, il Napoli può rischiare contro la formazione di Maran. Se continuerà così, l’allenatore del Chievo avrà proposte importanti in futuro. Sarri ha detto una cosa giusta, allo stesso tempo De Laurentiis, con alle porte il Chievo, ha concentrato l’attenzione sulla prossima partita. Non credo ci siano tensioni in casa Napoli, una bellissima realtà che gioca un grande calcio. Bisogna solo guardare avanti, cercare di vincere e non far scappare la Juventus.
A Napoli si vive di calcio, anche la frase più normale viene enfatizzata ed è questa una cosa bellissima di questa città. Reina è un uomo, ha commesso un errore su Verdi ma il tiro era strano. Da grande esperto ha fatto la differenza. Non si può pretendere da lui sempre la perfezione. Lo spagnolo è fondamentale in difesa, ha fatto crescere Koulibaly, un difensore mondiale. Milik è un grande giocatore. È logico che non gli fa bene l’ombra di Higuain. Bisogna lasciarlo libero di sbagliare qualche partita e qualche gol clamoroso. Gabbiadini ha un sinistro che parla. La presenza di Higuain lo ha penalizzato, ma quest’anno avrà molto più spazio: un gol potrebbe essere la sua svolta psicologica. Joao Mario e Banega sono già determinanti per l’Inter. Come rosa i nerazzurri sono al top, ci vorrà tempo per assemblarli ma, rispetto all’anno scorso, anche il gioco è diverso, più fluido. Alla lunga potrà diventare concorrenza antipatica per la Champions. Juventus? Fino a gennaio sarà un campionato livellato, se poi uscirà dalla Champions vincerà senza dubbio lo scudetto perché ha la rosa più ampia”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google