FOTO – Casertana, tentata rapina a Vacca con colpi di pistola a Napoli. Il giocatore: ”Città abitata da gente di merda”

Post pubblicato tramite Instagram

Serata da incubo nella sua Napoli per Antonio Vacca, 28enne centrocampista della Casertana. E’ lo stesso giocatore a denunciare via Instagram il tentativo di rapina ai suoi danni, mostrando anche il foro del proiettile sulla sua auto. “Per la seconda volta mi avete sparato appresso senza sapere se dietro ci fossero le mie figlie – lo sfogo di Vacca – Ma la colpa è mia che metto i gioielli in questa città abitata da gente di merda che prova solo invidia…da domani non metterò più nulla quindi se vedete la macchina sappiate che lo scemo di Antonio camminerà solo con carte di credito…vi ho dato tante possibilità ma non ci siete riusciti!!!”. La Casertana, in una nota, ha manifestato “profonda solidarietà nei confronti di Antonio Junior Vacca, la scorsa sera vittima di un vergognoso tentativo di rapina in quel di Napoli. Un atto vile che, per fortuna, non ha avuto alcuna conseguenza per Antonio e i suoi familiari”

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.