Di Francesco: “Non so se il Napoli ci abbia sottovalutato, ma spero che arrivi in alto”

L’allenatore del Sassuolo Eusebio Di Francesco ha parlato in conferenza stampa nel post-partita di Napoli-Sassuolo. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

Ci teniamo stretto questo punto, mi fa piacere soprattutto lo spirito ritrovato della squadra. Anche a Verona avevamo fatto una grande partita, prima o poi doveva venire il risultato. Ho abbandonato il mio 4-3-3, a volte nella vita bisogna avere l’intelligenza di adattarsi alle situazioni. Ho cambiato molto rispetto alle altre partite, ho messo il 5-3-2. Mi fa piacere sottolineare i meriti del Sassuolo perché spesso si parla soprattutto dei demeriti delle grandi squadre. Mi ha ferito l’ironia di tutta l’Italia dopo la partita contro l’Inter. Oggi in campo c’erano tanti esordienti in Serie A, Laribi per esempio ha fatto una grandissima prestazione. Tutti insieme abbiamo dimostrato che non siamo quelli dell’Inter. Mi aspettavo di fare le ripartenze dal punto di vista tattico perché il Napoli è una squadra propositiva e concede gli spazi, perciò ho messo i due attaccanti molto vicini. Schelotto? L’ho tolto solo perché stava soffrendo in fase difensiva su Mertens, Non è vero che si è arrabbiato per la sostituzione, è stato il primo a dirmi: “Abbiamo vinto con il cuore”. Noi ci credevamo, il 2 lo davano a 21, gliel’ho detto oggi ai ragazzi. Naturalmente io non ho mai giocato, siamo dei professionisti. Tutto parte dalla mente, ho schierato un giocatore di 36 anni come Paolo Bianco che ha dimostrato di poter stare in Serie A. Il Napoli? Non so se oggi ci hanno sottovalutato, però fa un grande calcio e spero che possa arrivare quanto più in alto possibile”

Dal nostro inviato al San Paolo Ciro Troise

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.