Fulvio Collovati: “Le coppe europee non devono diventare un alibi per le nostre squadre”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, l’ex calciatore Fulvio Collovati. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Le energie tolte dalle competizioni europee sono, soprattutto, psicologiche. Questo è un problema tutto italiano, all’estero non si lamentano degli impegni ravvicinati. Forse tutto deriva dalle eccessive pressioni mediatiche e non di questo campionato. Le rose hanno 25/26 calciatori, ma che senso ha averne tanti se poi vengono schierati sempre gli stessi? Si gioca tanto, forse troppo, ma l’errore sta nel fatto che tutto ciò diventa un alibi. Udinese-Napoli? Udine è una piazza particolare. Con l’avvento dei Pozzo i friulani sono diventati una squadra ostica per tutti. Credo che assisteremo ad un match divertente con Cavani e Di Natale alla ricerca del goal. Europa League? Io manderei in campo le seconde linee per preservare i titolari, anche perché è difficilissimo recuperare lo 0-3”.

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.