G. De Rosa: “Il Parma alla ricerca della zona salvezza, sarà una sfida motivazionale”

G. De Rosa: “Il Parma alla ricerca della zona salvezza, sarà una sfida motivazionale”

Nel corso del programma Radio Goal, sulle frequenze di Radio KissKiss Napoli, è intervenuto Gaetano De Rosa, ex calciatore italiano. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it: “Entrambi i giocatori (riferendosi a Britos e Gamberini) meritano tutta l’attenzione; la scelta di Britos è una scelta ponderata e mirata a voler dare un contributo al fine di risparmiare risorse importanti, dal momento che il Campionato è ancora lungo. La trasferta di Firenze è stata difficile, contro una Fiorentina rivelazione del Campionato per la qualità di gioco che ha dimostrato, e domani contro il Parma saranno riservate altrettante sorprese. Il Parma vuole conquistare la zona salvezza ed ambire ad altri obiettivi, sarà una sfida incentrata sull’aspetto motivazionale per entrambe le squadre dal momento che anche il Napoli  vorrà portare a casa un risultato importante. Anche la scelta di Pandev – ritornando a discutere sulle scelte tattiche di Mazzarri –  ha dimostrato di aver conquistato una condizione fisica notevole, e  può dare tanto a qusta squadra; Mazzarri lo ha preferito ad Insigne, ma voglio sottolineare che Insigne è un giovane calciatore che va gestito in un certo modo, e con molta probabilità vorrà  preservarlo per  uno spunto finale e sfruttarlo così  in tempi migliori.  Sulla classifica possiamo aspettarci ancora molto, qualche squadra potrò avere uno scivolone, altre un exploit, ma il Napoli a prescindere dal risultato finale, deve condurre il suo Campionato con questa mentalità, alla quale non va che tutta la riconoscenza e un applauso per l’egregio lavoro svolto in questi anni. Purtroppo però ciò non accade e su questo aspetto c’è bisogno di un profondo cambio di mentalità sul quale lavorare”.

 

 

La Redazione

D.P.


Studente alla S.U.N. coltiva la passione per la scrittura dal liceo curando la sezione Arte, Cinema e Letteratura del giornale scolastico. Classe 1991, nonostante la giovane età ha bene a mente quelli che sono i suoi obiettivi: fare luce sulle evoluzioni socio-politiche. Apre così la strada al giornalismo collaborando con IamNaples.it nel Marzo 2012 con l'intento di costruire adeguatamente il suo percorso. Si occupa dello sport in Campania e cura l'avventura sportiva della Juve Stabia.

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google