G.Di Marzio: “Calciatori del Napoli, non emozionatevi e fate la storia!”

Quella di oggi è una giornata storica per tutta Napoli: dopo 22 anni sarà battuto il record d’incasso per Napoli-Bayern Monaco. Allora era stata una finale d’andata di Coppa Uefa contro lo Stoccarda a richiamare al San Paolo 77593 tifosi, stasera invece gli spettatori saranno 60240 con un incasso però superiore a 4 miliardi e 570 milioni di lire (quindi 2.360.543 euro) di quella notte. È la notte di Mazzarri, la notte dei tre tenori Hamsik-Cavani-Lavezzi, tutti uniti per battere il Bayern. Calcionews24.com ha parlato di questa sfida insieme all’ex tecnico del Napoli Gianni Di Marzio: 

“Mi vengono i brividi se penso alla partita di stasera, qualche anno fa il Napoli era in C1 ed era una sofferenza vedere uno stadio così triste, senza possibilità di una rinascita. Poi tutto è cambiato, adesso il Napoli è una realtà importante, la realtà più bella del calcio italiano. Sarà una bella atmosfera, ai giocatori del Napoli dico di fare la storia e di non emozionarsi: tutto il pubblico sarà dalla parte loro, per spingere il cuore oltre l’ostacolo servono anche i tifosi e io sono convinto che il Bayern soffrirà tanto stasera. Non so come finirà la partita, i tedeschi sono una corazzata però di certo non sarà una passeggiata per loro. Giocare al San Paolo in queste condizioni è molto difficile, anche se davanti ci sono grandi campioni, abituati a palcoscenici internazionali. Il timore? L’emozione da parte di chi non ha mai passato un momento del genere, ma può essere anche un vantaggio perché si gioca senza troppe pressioni e questo Napoli può fare il miracolo”.

 

La Redazione

P.S.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google