Gasperini: “Poteva andare diversamente, anche col Napoli”

Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni a DAZN, dopo la sconfitta contro l’Inter: “Il primo gol è stato abbastanza sfortunato. Il cross era controllabile, la deviazione ha tagliato fuori Palomino. Non c’erano stati episodi nel primo tempo per l’Inter, cresciuta nella ripresa. La mancanza di risultati? Abbiamo avuto un po’ di fortuna a inizio stagione, nelle ultime abbiamo incontrato squadre forti come Napoli, Lazio e Inter. Siamo usciti senza punti, non sempre giustamente. Oggi poteva andare diversamente, anche col Napoli. Solo a Lecce abbiamo fatto male, in mezzo abbiamo vinto a Empoli. Ci ha abbassato in classifica, ma in questo momento si può avere fiducia per il futuro. Cambio modulo? Si è fatto male Toloi, abbiamo giocato a 4, alzando Scalvini a centrocampo. Ha fatto un buon primo tempo, volevo portare Kop in quella posizione. I gol subiti? Sì, si può lavorare. Subiti gol simili: guardate Osimhen, situazioni nate da palla inattiva. Abbiamo trovato squadre forti in questo, di testa non hanno fatto gol solo a noi. Abbiamo preso un po’ di gol evitabili, penso anche a Lecce. Indubbiamente sì. Per tanto tempo non avevamo preso gol così, ma sono stati tutti pesanti. Bilancio alla sosta? Non coinvolge solo me direttamente, l’Atalanta ha avuto un nucleo di giocatori importanti che si è assottigliato. E’ un momento di transizione: è un rinnovamento deciso oppure andare avanti così. Scelta più che dell’allenatore, della società. Ho già fatto tutte le valutazioni con loro. Non so cosa mi chiederanno. Io ho dettato tutte le strade, dove bisogna essere insieme. O meglio: la società indica la strada, io seguo quanto mi viene detto”.

 

 

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.