Gazzetta – Ecco come sarà la nuova Champions League a partire dal 2018/19: previsti ricavi più elevati

La nuova formula della Champions League entrerà in vigore dal 2018/19

La Gazzetta dello Sport oggi in edicola riporta i dettagli relativi alla nuova formula della Champions League che entrerà in vigore dal 2018/19. Ventisei delle 32 squadre che prenderanno parte alla fase a gironi non passeranno dai preliminari: 16 (quattro per lega) dai quattro campionati col ranking più alto, le altre a cascata dalle squadre col ranking dal quinto posto in giù. Le altre sei partecipanti, invece, passeranno dai preliminari che saranno ancora divisi in due gruppi: quattro arriveranno dal gruppo campioni, due dal gruppo dei non campioni.

SETTE ITALIANE IN EUROPA – L’Italia si ritroverà con sette squadre in Europa. Oltre alle quattro che disputeranno la Champions, tre saranno in corsa in Europa League: la quinta classificata, la vincitrice della Coppa Italia e la sesta classificata che passerà dai preliminari.

RICAVI PIU’ ALTI – Secondo la UEFA, i ricavi saranno più elevati: tre miliardi di euro, di cui 2.4 distribuiti ai vari club. Esisteranno poi due ranking. Il primo è sportivo, relativo sempre agli ultimi cinque anni di coppe, per decidere i posti nelle coppe per nazione. Il secondo è finanziario, nuovo, che influirà sulla distribuzione dei premi ai club. I premi saranno così composti: 15% market pool; 25% fisso partecipazione; 30% risultati nel torneo; 30% risultati storici (voce che include i risultati negli ultimi 10 anni più, «pesati», tutti quelli del passato).

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.