GdS – Sarri, serve una svolta: troppo integralista e cambi prevedibili

GdS – Sarri, serve una svolta: troppo integralista e cambi prevedibili

All’Olimpico, s’è vissuta un’altra delusione, dopo quella di Torino, Udine e Milano, s’è capito che questa squadra è fin troppo prevedibile, come il proprio allenatore, che nemmeno sui cambi riesce più a stupire. Il suo integralismo è stato uno dei limiti, quest’anno. Nemmeno contro la Roma ha voluto provare la soluzione ad effetto: magari, avrebbe potuto inserire Gabbiadini molto prima, quando ha sostituito Allan inserendo David Lopez. Ma il rischio non gli appartiene, lui è per il garantito sicuro. Gli è bastato vincere contro due avversari inermi, Verona e Bologna, per convincersi della bontà del suo prodotto, dimenticandosi forse che il suo Napoli è stato in testa alla classifica per otto giornate ed ha ceduto il primato alla Juve proprio perché s’è comportato allo stesso modo di lunedì, accontentandosi del pareggio per poi essere punito nei minuti finali

Fonte: Gazzetta dello Sport


Si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia all’Università Federico II di Napoli. La letteratura e la storia spesso prendono corpo negli articoli che egli scrive per Iamnaples.it: numerosi sono le citazioni ed i riferimenti ai personaggi legati ad epoche passate che rivivono in quelli di oggi; il suo motto è “La storia ritorna e si rinnova”. Iamnaples.it è la sua prima collaborazione e il direttore Ciro Troise, è stata la prima persona a dargli una concreta possibilità di cimentarsi nel mondo dell’informazione.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google