Genoa, Faggiano: “Non abbiamo fatto pressione alla Lega. Chiunque non avrebbe voluto giocare”

Il direttore sportivo del Genoa, Daniele Faggiano, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la decisione della Lega Serie A di rinviare la partita di sabato prossimo contro il Torino: “Non è che volevamo il rinvio, ci siamo ritrovati in questa situazione e chiunque al nostro posto avrebbe pensato a non giocare la partita. L’aspettavamo ma non eravamo sicuri della decisione”.

Avevate fatto filtrare il messaggio secondo il quale avreste preferito non giocare?
“Non deve essere il nostro pensiero ma quello di tutte le società: se hai tanti positivi devi salvaguardare la salute di tutti. Non abbiamo fatto nessun pensiero, non avevamo preclusioni, così come non le abbiamo avute e Napoli. Siamo partiti alle 7 la mattina annullando un volo già fissato e non era una cosa facile da fare. Abbiamo anche lasciato a casa un giocatore che aveva una carica virale”.

Ci saranno nuovi positivi?
“È meglio aspettare anche per rispetto dei ragazzi, vediamo. Sono stati fatti i tamponi oggi per cercare di allenarci, vedremo”.

Come stanno i giocatori positivi?
“La maggior parte non ha sintomi, altri hanno avuto febbre alta ma stanno meglio. Solo due o tre avevano sintomi”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.