Gianfranco Lucariello: “Gianluca Grava è un simbolo della rinascita del Napoli”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, il giornalista Gianfranco Lucariello. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

Il Napoli deve darsi da fare perché sarebbe importate aggregare i nuovi acquisti già in ritiro. Il presidente si sta muovendo perché è impensabile che la società voglia affrontare la stagione con questa rosa. Si è fatto il nome di Gamberini, ma non mi piace affatto perché si tratta di un calciatore di trent’anni che non può offrire nulla di più. Si è capito che non arriveranno i top players ma, a questo punto visto che i soldi ci sono, si potrebbero prendere buoni calciatori e fare uscire quelli fuori dal progetto. Grava? Gianluca è un simbolo per tutti i napoletani. Il ragazzo si è guadagnato la pagnotta con il sudore ed il sacrificio. Insigne? Sono fiducioso sulle sue qualità, ma sarà importante l’atteggiamento dei tifosi e della stampa per aiutarlo a crescere. Sostituire Lavezzi non sarà facile perché il Pocho rappresentava i trequarti della squadra azzurra, i suoi compagni di squadra erano più tranquilli con lui in campo”.

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.