Gianni Rivera: “Il fatto che segna solo Cavani non è un limite”

Gianni Rivera: “Il fatto che segna solo Cavani non è un limite”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, l’ex calciatore Gianni Rivera. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Il campionato Italiano non è peggiorato, c’è più equilibrio ma solo verso il basso. La Juventus la sta facendo da padrona ed ha infilato una serie di risultati e prestazioni impressionanti. Prima o poi i bianconeri si fermeranno perché l’imbattibilità assoluta non esiste. Napoli? Pensavo facesse un po’ meglio perché la squadra dava l’impressione di aver trovato un ottimo equilibrio, bisogna capire all’interno del gruppo se qualcosa è cambiato. Competizioni europee? Non credo che qualcuno snobbi l’Europa, noi non lo facevamo e credo neanche oggi. Cavani? Il fatto che segni solo lui può essere un limite ma non è detto, la squadra può organizzarsi affinché l’uruguaiano segni. Scudetto? Per il momento la Juventus è la più forte, bisogna vedere come reagirà nel momento in cu interromperà la sua serie di vittorie”.

 

La Redazione

L.D.M.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google