Gli azzurri chiedono scusa ai 400 tifosi al seguito

Non basta l’entusiasmo dei 400 tifosi giunti da Napoli, che con grande generosità hanno provato a spingere gli azzurri verso l’impresa. Invece la sfida in Repubblica Ceca si è rivelata un vero e proprio supplizio: la rimonta del Napoli non solo non è mai cominciata, ma per essa forse non c’erano neanche le basi. In ogni caso non era un discorso che interessava ai tifosi del Napoli, che volevano solo aiutare la squadra. Purtroppo l’entusiasmo non è bastato: i ringraziamenti dei giocatori azzurri a fine gara sono stati una mesta consolazione. Applausi dei calciatori partenopei, che hanno ringraziato i supporters e si sono scusati con   loro. Intanto, il Napoli incassa ben otto gol nelle ultime tre gare in Europa League ed esce a testa bassa dalla competizione. Una partitaccia da dimenticare, che fa il paio con la partita dell’andata. Sugli spalti “Nè rosso né nero, solo Napoli è il nostro fine vero”. Questo lo striscione esposto dai tifosi azzurri presenti a Plzen nel settore ospiti; un messaggio rivolto alle imminenti elezioni e la Tessera del Tifoso presente da qualche anno. Una polemica “elettorale” che è già cominciata domenica scorsa in occasione della gara con la Sampdoria.

Fonte: Il Roma

La Redazione

M.V.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.