Hamsik, debutto in Champions nel 2011 e due gol, entrambi al Villarreal

La prima volta in Champions League di Marek Hamsik è quella del 2011-2012 ed è racchiusa in otto presenze (dunque tutte le gare) e due reti (la prima contro il Villarreal allo stadio San Paolo,la seconda, quella che certifica la qualificazione agli ottavi di finale, al Villarreal in casa sua). Il debutto di Hamsik in Champions, invece, è datato 14 settembre 2011, a Manchester, contro il City; l’ultima gara, invece, quella che lascia il segno (per un po’) soprattutto nell’umore, ha la data del 14 marzo a Londra, contro il Chelsea: 4-1 per la squadra inglese e il Napoli eliminato ai tempi supplementari.

75 GOL – L’uomo dei sogni, già proprio lui. Che corre veloce nella storia del club. Ma i numeri di Marek Hamsik non sono soltanto quelli di Champions, la coppa più ricca, sono altri ancora. Il centrocampista slovacco, infatti, nelle sue sette stagioni napoletane (è arrivato a giugno 2007) ha realizzato settantacinque reti (sessantasei in campionato, tre in Coppa Italia ed altre sei nelle manifestazioni europee). Nella classifica dei cannonieri di tutti i tempi, Hamsik ha raggiunto per ora l’ottavo posto in classifica, ma è distante appena due reti da Savoldi, che occupa appunto la settima posizione. Il sogno (neanche tanto segreto) di Hamsik è superare Maradona, che ha segnato quaranta gol in più.

SETTIMA STAGIONE – L’azzurro di lunga vita. Sette stagioni (quella attuale, 2013-2014, compresa) con il Napoli e altri cinque anni sempre con il Napoli: lo dice il nuovo contratto, quello che Hamsik ha rinnovato nel corso di quest’estate. Come sempre, senza alcun clamore ma anche senza alcuna trattativa vera: perché per Marek, Napoli è la scelta di vita. Il centrocampista slovacco, arrivato nel 2007 – e pagato appena cinque milioni e mezzo di euro e che oggi ha un valore “incalcolabile” – ha prolungato il suo accordo con quel club e la sua permanenza in una città nella quale è un idolo. Hamsik guadagna intorno ai tre milioni di euro e vive a Castelvolturno, in una villa molto vicina al Centro Tecnico, acquistata di recente.

Fonte: Corriere dello Sport.

La Redazione.

D.G.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.