Hamsik si sta esaltando con il nuovo modulo. Bene Maggio e Zuniga

Anche Dossena sta mostrando progressi sulla sinistra

Delicato. Delicato a dire poco, il discorso relativo al centrocampo: perché il cambio di modulo, con l’arretramento di Hamsik e la metamorfosi di Inler, si basa proprio sull’assetto della linea mediana. Sui movimenti e le idee dei tre centrali: muscoli, cervello, copertura e inserimenti; sulla corsa degli esterni a tutto campo, fondamentali in fase difensiva e offensiva.
E allora, doppia soddisfazione se una delle note più liete del momento sia proprio Marek lo slovacco: tatticamente eccellente, spietato negli inserimenti, dinamico e anche dedito al sacrificio raddoppiato di coprire e galleggiare tra il centrocampo e la trequarti. Molto bene, Hamsik. Come Maggio e Zuniga, i titolari di destra e sinistra: il nazionale azzurro è un’arma d’attacco affilatissima, nonché un ottimo difensore in copertura e nel gioco aereo. Il colombiano è sempre più padrone della situazione mancina: ottime doti atletiche e progressi tecnico-tattici. La consacrazione? Se arriverà la concretezza.
In crescita Dossena. Discorso a parte per Gargano: già esplosivo e carico, nonostante preferisca giocare al centro. Dove il titolare è Inler: l’impressione, però, è che difficilmente si possa fare a meno di lui.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.