Higuain e Hamsik, riecco gli assi alla ricerca del riscatto e alla conquista della finalissima

Higuain e Hamsik, riecco gli assi alla ricerca del riscatto e alla conquista della finalissima

Ritornano i big. Riecco gli assi, Hamsik e Higuain. Napoli con il fattore H2, quello decisivo. Lo slovacco e l’argentino, due tra i leader indicati ieri da Benitez. Un gol nella finale di coppa Italia contro la Juve, proprio all’Olimpico, una delle sue serate più belle in maglia azzurra. Gonzalo in campionato contro la Roma era assente, o meglio partì in panchina e giocò solo i venticinque minuti finali, a partita già compromessa e con il Napoli in dieci: rientrava dall’infortunio e fece poco o nulla. Roma-Napoli è la loro partita. Tenuti fuori a Bergamo da Benitez, scelta infelice, tra i motivi della sconfitta contro l’Atalanta: tutta la partita in panchina per Hamsik, in campo nel secondo tempo il Pipita, presenza che ha riacceso gli azzurri, prima del crollo. Tornano tutti e due, in campo, insieme, in una delle notti più importanti. Hamsik vuole tornare al più presto al top, sei gol in campionato, poi l’infortunio che lo ha tenuto fuori gioco due mesi. Il rientro in campo, le prime partite da titolare ma una condizione non ancora ottimale e anche un ruolo ancora da metabolizzare al meglio. Ora è il momento di spingere forte sul’acceleratore: Benitez ha previsto per lui quindici gol e ieri lo ha inserito tra i leader della squadra. Dalla semifinale di coppa Italia può prendere lo slancio. E può prenderlo ovviamente il Napoli.

Il leader numero uno è Higuain, decisivo contro la Lazio, il suo gol di tacco ha lanciato gli azzurri in semifinale, decisivo in coppa Italia, come in campionato, presenza indispensabile nel Napoli di Benitez, punto di riferimento avanzato, l’attaccante capace di far girare la squadra e di agevolare gli inserimenti e i tiri degli esterni. Carattere e qualità, presenza rassicurante per tutti i compagni. Il Pipita all’Olimpico ha segnato una doppietta contro la Lazio e un gol lo realizzò con l’Argentina nell’amichevole di Ferragosto contro l’Italia di Prandelli, uno stadio fi qui portafortuna. L’argentino è a 15 gol stagionali, prosegue la corsa sia in campionato che nelle coppe. Hamsik e Higuain, la coppia d’assi, i due big dell’attacco. All’attacco della Roma di Garcia, Benitez ha sottolineato l’importanza di far gol. E il compito tocca a loro, oltre che agli esterni d’attacco. Lo slovacco è l’uomo che dà equilibrio, perfetto raccordo tra centrocampo e attacco. L’argentino assicura profondità, inventa giocate per i compagni e cerca il guizzo personale. Grinta, qualità, carisma: i leader invocati da Benitez. Hamsik e Higuain, gli uomini in più, gli assi di Rafa, gli attesi protagonisti nella sfida contro la Roma di Garcia.

La finale passa per le loro giocate e i loro gol. Tornano insieme, in coppia, in campo dal primo minuto, sono loro a spaventare la Roma di Garcia. Il capitano deve far girare la squadra, il Pipita è chiamato a un’altra prodezza, a un altro gol decisivo. Una serata per il rilancio, la serata del rilancio, dopo il ko di Bergamo il Napoli è atteso a un pronto riscatto: Hamsik e Higuain sono chiamati a dare la spinta, da loro si attende la scossa. Rafa li rimanda in campo, senza di loro il Napol si è perso a Bergamo, all’Olimpico ci saranno: la Roma è avvertita. Marek e Gonzalo, la coppia azzurra, il tandem per allontanare la crisi e per tornare a sognare. In palio c’è la finalissima di coppa Italia, fondamentale questo primo round a Roma. Almeno un gol all’Olimpico, tocca a loro, i due assi di nuovo in campo. Dall’inizio.

Fonte: Il Mattino


Studente di “Lettere Moderne” presso l’Università Federico II è giornalista pubblicista da Gennaio 2012; Arbitro Ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro dal 2006. Sposa il progetto di IamNaples.it nell’Agosto del 2010. Collabora, come redattore, con Casoriadue Settimanale da Settembre del 2009, curando nel ruolo di web master il sito della suddetta testata.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google