Higuain in bianconero, il destro di Clemente Russo: “Alla Juve chissà se arriva a 15 gol”

Il pugile tifoso del Napoli sull'addio del Pipita

Non sono pugni che ti stramazzano al suolo, somigliano più a dei pizzicotti. Ma se a pungere è Clemente Russo, il rischio di farsi male c’è comunque. “Tatanka”, una delle punte della spedizione italiana a Rio 2016, trova il tempo per lanciare una frecciatina a Gonzalo Higuain, mentre prepara l’Olimpiade brasiliana. Del resto, oltre a essere un pugile, è un tifoso del Napoli e in quanto tale si è sentito “tradito” dall’addio del Pipita.
CAREZZE — Le prime parole, in realtà, sono comprensive: “Higuain è un professionista – ha detto Russo a margine della cerimonia dell’alzabandiera al Villaggio Atleti a Rio de Janeiro, – e va dove vanno i soldi ed i risultati. E la Juve sta costruendo una squadra per vincere la Champions League”. Poi comincia l’attacco: “Certo, nel Napoli tutti giocavano per lui, mentre tra i bianconeri è il secondo, terzo attaccante…”.
DUBBI — Russo se la prende in parte con Higuain, in parte con De Laurentiis: “Alla Juve non farà mai 36 gol, un bottino che non avrebbe bissato comunque col Napoli. Vedremo se riuscirà a realizzarne 15. Chi ci ha guadagnato tra i due club? Diciamo al cinquanta per cento. Il presidente de Laurentiis ha incassato tanti soldi, spesi poi ‘na chiavica’ (male, n.d.r.). Anche se venisse Icardi, io mi chiedo: si può giocare con lui? Io rivorrei la coppia Lavezzi-Cavani: per me erano il meglio del calcio mondiale, due attaccanti legati alla maglia”. Anche se poi ne hanno indossata un’altra anche loro.
Fonte: gazzetta.it
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.