Husbauer e Lafata in coro: “Napoli, vittoria meritata. Azzurri troppo forti per noi”

Niente da fare; onore ai vincitori. David Lafata, attaccante e capitano dello Sparta Praga, ammette: «Napoli troppo forte. Purtroppo è riuscito a pareggiare troppo presto, il nostro vantaggio è durato solo dieci minuti. Poi il Napoli ha dimostrato di essere superiore, perciò il suo successo è meritato», dice il bomber rimasto a secco che ieri festeggiava il suo 33° compleanno. «Mi sarebbe piaciuto farlo con un gol in uno stadio così», conclude Lafata con un pizzico di rammarico. Ad andare a bersaglio è stato il giovane Josef Husbauer: «E’ stata importante per me quella rete, ero convinto che sarebbe servita per ottenere un buon risultato. Forse ho segnato troppo presto e non siamo stati capaci di gestire il vantaggio contro un Napoli che ha dimostrato le sue reali qualità. E’ la squadra favorita del girone», è il pronostico di Husbauer confermato dal tecnico Vítzslav Lavicka: «Il Napoli è la squadra più forte; pur avendo giocato noi molto bene sia in difesa che in fase avanzata, non siamo riusciti a contenere la forza degli avversari. Giusta la loro vittoria». Eppure lo Sparta ha avuto l’occasione per gestire la gara dopo il vantaggio: «E’ vero ma non siamo stati lucidi nello sfruttare le occasioni. Dopo il pareggio abbiamo avuto la possibilità di tornare in vantaggio fallendo un gol facile e subito dopo è giunto inevitabile il colpo del raddoppio del Napoli. Succede sempre così; sbagli il gol e poi lo subisci». Non c’è rammarico per la sconfitta. Afferma Lavicka: «Non c’è da vergognarsi se si perde contro una squadra così forte. Lo Sparta ha giocato bene ma il Napoli è stato superiore». Guarda al futuro e conclude: «Affronteremo lo Young Boys e sarà una gara decisiva in vista della qualificazione».

Fonte: Corriere dello Sport

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.