I due Vulcani tanta passione e tanta amicizia

I due Vulcani tanta passione e tanta amicizia

Cecilia Donadio dal San Paolo:

“Incandescente. Come un fiume di lava. Già alle sei del pomeriggio le prime sciare di fuoco azzurro ribollivano nei dintorni del cratere San Paolo. Simili a danzatori tribali, come copricapo una bandiera/turbante e per gonnellino decine di sciarpe infilate nella cinghia dei pantaloni, i venditori di gadget rimandavano il loro grido di battaglia: “Accattatavillo!”. In un frenetico mulinare di braccia, come lapilli impazziti, parcheggiatori improvvisati incanalavano auto e moto verso improbabili ripari sui marciapiedi: “Avanti c’è posto”. Intorno alla pacifica eruzione, attoniti schizzi di lava tifosa ascoltavano perplessi il rimbombo insolito di zoccoli equini, cavalli bardati di azzurro orfani di ippodromo e di futuro. Potenza del derby dei vulcani, energia sotterranea che trabocca di entusiasmo sportivo, di gioia calcistica. Alla faccia dei cori beceri. “Il vulcano siamo noi” urla un supporter del Napoli e all’ingresso in campo della squadra cinquantamila Vesuvio sembrano pronti a esplodere. Neanche la pioggia può spegnere il loro “Devi vincere” cadenzato come un mantra. Da Radio Marte, emittente ufficiale del Calcio Napoli, arriva l’appello a sostenere la partita della vita che sta giocando Carmelo Imbriani. “Dai Carmelo non mollare” grida la voce del vulcano, quello buono.” 

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google