I portoghesi al San Paolo con il tridente

I portoghesi al San Paolo con il tridente

Lo Sporting Braga ha concluso il campionato portoghese classificandosi al terzo posto, ottenendo così la partecipazione ai preliminari di Champions League. In ambito europeo, negli ultimi anni, la formazione portoghese ha sempre ben figurato, perdendo nella stagione 2010-2011 la finale di Europa League con il Porto.
In vista dei prossimi decisivi impegni, il Braga, che è allenato da questa stagione da Josè Peseiro, coadiuvato dal suo assistente Fernando Couto, ha intensificato la preparazione disputando numerosi incontri amichevoli. Positivo il bilancio, con tre vittorie ottenute nei confronti dell’Itthiad Kalba (3-1), del Deportivo Aves (2-1) e del Coruxo (2-0), e due pareggi, entrambi con il risultato di 1-1, contro l’Olympiakos ed il Gil Vicente. L’unica sconfitta è stata rimediata contro il quotato Newcastle (1-2).
Sul fronte del mercato c’è da segnalare l’arrivo, dall’Atletico Madrid, del forte centrocampista Ruben Micael.
Il tecnico Peseiro ha convocato per la sfida contro il Napoli di questa sera 18 giocatori. Assenti gli infortunati Nuno Andrè Coelho, Haas, Florent e l’attaccante Paulo Cesar. Il Braga, che solitamente si affida al 4-3-3, dovrebbe giocare con Quim tra i pali, nella linea difensiva a quattro Salino o Baiano a destra, P.Vinicius e Douglao centrali, Elderson a sinistra. Centrocampo di qualità con Amorim, Ruben Micael ed Hugo Viana. In attacco, il tridente composto da Lima, Eder e Carlao o in alternativa Manoel.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google