I prossimi avversari: per giovedì la Croazia «convoca» il santone

Un’arma segreta per battere l’Italia. Pur di andare avanti nell’Europeo e superare gli azzurri nella partita di giovedì che il ct Bilic definisce «il nostro primo match ball», la Croazia è disposta ancora una volta a mescolare il sacro ed il profano. Non è la prima volta che, dalle parti di Zagabria e Spalato, si incrociano calcio e religione, ecco perchè nel ritiro croato potrebbe arrivare ad impartire una benedizione generale il «Padre Pio» dell’isola di Mali Losinji, davanti a Rijeka, ovvero Zlatko Sudac, 41enne santone con le stimmate ed il segno della croce inciso sulla fronte. Il suo caso è stato studiato anche in Italia, al Policlinico Gemelli, ma per quelle impronte non è stata trovata una spiegazione scientifica: si tratterebbe quindi di un evento soprannaturale.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.


https://www.iamnaples.it/2012/06/12/un-errore-fatale-balotelli-rischia-avanza-di-natale/

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.